SCHIANTO MORTALE A CAUSA DI UN POST SU FACEBOOK – ALLA GUIDA POSATE IL TELEFONO

Storie di vita
19.6K
0

SCHIANTO MORTALE A CAUSA DI UN POST SU FACEBOOK – ALLA GUIDA POSATE IL TELEFONO

La maggior parte di noi è consapevole dei pericoli di guidare dopo aver bevuto alcolici, ma adesso è la tecnologia che sta diventando sempre più portatile, e molti incidenti vengono ora causati da SMS mandati durante la guida. Tanti studi ultimamente hanno dimostrato che l’invio di un messaggio di testo, mentre si è al volante può essere ancora più pericoloso che essere ubriaco sulla strada.

Tutti noi mentre siamo alla guida pensiamo di dare un occhiatina al cellulare solo ” un secondo “, ma ci vuole molto meno di “quel secondo” che vostra auto possa derivare nella corsia opposta e causare un grave incidente. In America 45 Stati mandare SMS mentre si guida è un crimine, e 14 vietano l’uso e la portata di telefoni cellulari, mentre si è al volante.Tante pubblicità in TV, cercano di incoraggiare le persone a non avere alla portata di mano loro telefoni fino a quando sono fuori dalla macchina. Ma anche le leggi severissime e le pubblicità di incoraggiamento non possono impedire tutti gli incidenti, e la storia di Courtney Sanford è un tragico esempio di cosa può accadere quando un conducente si distrae.

Come molte persone al giorno d’oggi, Courtney amava fare selfies e scrivere messaggi su Facebook. Il problema pero è che lei non ha messo giù il telefono una volta che ha iniziato a guidare. Mentre Courtney stava guidando ha postato le sue foto sui social media, e in quel momento è iniziata una canzone popolare di Pharrell Williams “Happy” in una radio locale.Il volume al massimo e il testo ottimista della canzone ha ispirato questa donna vivace di 32 anni a scrivere un post finale su Facebook: “La canzone “Happy” mi rende felice!” Quello che è successo dopo che ha postato il suo stato d’anima in quel preciso istante è una terribile tragedia che sarebbe potuta essere facilmente evitata…

Non c’è ne alcun messaggio o testo o foto al mondo postate su Facebook più importante di una vita umana. Se avete bisogno di inviare o leggere un messaggio importante, si prega di attendere fino a quando non hai parcheggio la macchina. E ‘un gesto semplice che può prevenire storie come quella di Courtney.

Dobbiamo avvertire tutti per i pericoli che può causare un sms alla guida. Si prega di condividere questa storia per aiutare a salvare la vita di qualcun altro.

Courtney aveva 32 anni. Ha vissuto in North Carolina e aveva tutta la vita davanti a sé.
Tutto questo è cambiato quando ha tolto gli occhi dalla strada per scrivere questo post su Facebook.Il lieto messaggio è l’ultima cosa che i suoi cari ricorderanno di lei.

Courtney ha imboccato la corsia opposta ed ha avuto uno scontro frontale con un camion di riciclaggio. Il conducente del camion si è salvato , ma Courtney morì subito pochi secondi dopo aver scritto il suo ultimo post su Facebook.

La prossima volta che portate il telefono in macchina, si prega di ricordare la tragica storia di Courtney e date più priorità alla vostra vita e alla vita di qualcun altro che alla vita sociale.