SEMI DI ZUCCA CONTRO OSTEOPOROSI, ARTRITE, ANSIA E MOLTO ALTRO


SEMI DI ZUCCA CONTRO OSTEOPOROSI, ARTRITE, ANSIA E MOLTO ALTRO

I semi di zucca, proprio quelli che tendi a scartare ogni volta che decidi di cucinare questo straordinario ortaggio, sono in realtà una fonte inesauribile di nutrienti e benefici per la nostra salute. Hanno un sapore gradevole, simile alle noci, e se tostati possono essere masticati: ecco come usare i semi di zucca.

Questi straordinari semi contengono zinco, fosforo, rame, potassio, ferro e magnesio, e ne sono così ricchi tanto da poter essere definiti veri e propri integratori alimentari. E’ possibile aggiungerli ai frullati, mangiarli tostati, metterli nel latte oppure ridurli in farina e usarli per la preparazione di altre pietanze.

I semi di zucca contengono grandi quantità di vitamine A, K e B3, ma anche acido linoleico, acidi grassi omega 6 e omega 3. I principali benefici dei semi di zucca:

sono consigliati per chi soffre di osteoporosi, grazie al loro alto contenuto di zinco, fondamentale per ritardare il deterioramento della densità minerale delle ossa,
aiutano le persone con artrite, riducendo le infiammazioni,
favoriscono la salute della prostata,
riducono il rischio di formazione di calcoli renali,
aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo, essendo ricchi di fitosteroli,
contengono L-triptofano, un composto che ha proprietà antidepressive naturali,
favoriscono la produzione di serotonina, e ci aiutano a ridurre i problemi di sonno e ansia,
possono essere utili nel trattamento della sindrome del colon irritabile,
hanno proprietà calmanti e lassative.
Fonte: Rimedio-naturale.it


HAI TROVATO INTERESSANTE IL NOSTRO ARTICOLO? PROVA A LEGGERE ANCHE:

Facebook Comments

Comments are closed.