ZANZARE E INSETTI, 6 INFALLIBILI RIMEDI NATURALI PER RESPINGERLI


ZANZARE E INSETTI, 6 INFALLIBILI RIMEDI NATURALI PER RESPINGERLI

zanzara

E’ufficialmente iniziata la stagione delle zanzare, gli insetti davvero odiati da tutti.  Sicuramente le belle serate all’aperto in estate sono rovinate da questi insetti che purtroppo sono sempre in agguato e sono sempre pronti a pungerci, causandoci  dei piccoli fastidi.  Purtroppo però come sappiamo, le punture delle zanzare in alcuni casi possono essere anche molto pericolosi. Oltre a causare un fastidiosissimo prurito, le zanzare Infatti sono portatrici anche di malattie, come ad esempio la zika.

Per questo motivo è davvero importante cercare di tenerle lontano utilizzando degli appositi repellenti. Oggi vogliamo darvi alcuni utili suggerimenti per poter proteggervi e da questi fastidiosi insetti.  Si tratta di metodi proprio che servono a tenere lontano da noi le zanzare.

1  creare un repellente naturale

Esistono alcuni Oli naturali che possono tenere alla larga le zanzare o anche altri insetti, grazie al loro intenso profumo.  Piuttosto che acquistare uno di questi spray presenti in commercio, che tra l’altro possono anche contenere delle sostanze chimiche piuttosto nocive,  possiamo preparare un repellente direttamente a casa con le proprie mani. Per prepararlo bisognerà semplicemente utilizzare oli essenziali, acqua e amamelide. Tra gli oli essenziali capaci di respingere zanzare insetti citiamo la menta piperita, lavanda,  Eucalipto, cedro nella, citronella e limone ma anche l’ olio dell’albero del tè.

2 Giardini antizanzare

Possiamo cercare di gestire il nostro giardino come se fosse uno spray antizanzara.  In che modo?  Semplicemente coltivando citronella, lavanda, calendula, basilico e Cedro. Le zanzare  pare odiano questi odori e quindi si manterranno alla larga dal vostro giardino.

3  candele alla citronella

Come sappiamo, la citronella è un ottimo repellente contro le zanzare.  Possiamo quindi fare una bella scorta di spray alla citronella, oppure di candele accendendole soprattutto quando siamo all’aperto.

4  trappole per zanzare

Questo si tratta di un metodo che è volto non ad allontanarle ma ad intrappolarlo.  Esistono proprio delle trappole che sono a base di anidride carbonica che non fanno altro che attirare le zanzare e una volta che queste vanno in questa sorta di trappola, vengono uccise.

5  abbigliamento

Esistono alcuni colori che possono in qualche modo allontanare le zanzare.  I colori scuri ad esempio pare possono attirare questi insetti, mentre quelli chiari come ad esempio il bianco pare siano degli ottimi repellenti.

6   quando uscire di casa

La concentrazione di zanzare è maggiore all’alba o al tramonto e in genere quando fa più fresco. L’ideale sarebbe Dunque Evitare di uscire proprio in questi momenti della giornata, in questo modo si potrà diminuire la probabilità di essere punti. Se Proprio si è costretti ad uscire, è preferibile mettersi vicino ad un ventilatore oppure ad una Corrente d’aria perché proprio in questi posti le zanzare hanno difficoltà a volare.